La Meta – Vacanze nel salento

Alla scoperta del magico mondo salentino

COSI’ NACQUE SANTA MARIA DI LEUCA

E’ storia risaputa che nei nostri mari un tempo vivevano splendide sirene, sappiamo tutti che attiravano con il loro irresistibile canto i marinai e li facevano schiantare sulle rocce; quello che pochi sanno invece..[continua la lettura......]

PER LE STRADE DEL SALENTO: LE EDICOLE VOTIVE

per esorcizzare i brutti incontri, per proteggere i viaggiatori, come ex voto, far fronte a calamità naturali quando con altri mezzi non si poteva sopperire a carestie , epidemie e distruzione di raccolti, in ogni caso testimonianze di fede e di devozione religiosa[..continua la lettura.......]

CENTRI DEL SALENTO: ALESSANO

Vi consiglio di fare una passeggiata ad Alessano, magari approfittando del mercato il lunedì mattina, di camminare per i vicoli, di riposare sulle panchine di piazza Castello con i suoi Palazzi e le antiche Carceri e da lì di entrare nel ghetto, pochi vicoli dove il tempo si è fermato

VACANZE IN SALENTO

vacanze, ma non solo

A TRICASE LA CRIPTA DELLA MADONNA DEL GONFALONE

Nella campagna tra Tricase ed Alessano c’è un piccolo gioiello, un antico luogo di culto sotterraneo che da fuori sembra una Basilica in miniatura, ma quando si entra è come un viaggio nel tempo. [continua la lettura......]

LA STORIA IN SALENTO: LA CENTOPIETRE A PATU’, MONUMENTO NEL CUORE DEL CAPO DI LEUCA

La leggenda si mescola alla storia: Siamo nel nono secolo dopo Cristo e il Salento era in quel tempo preda di attacchi frequentissimi da parte dei Saraceni, soprattutto faceva loro gola la grande città di Vereto, ricca di commerci e di attività..[continua la lettura.....]

SALENTO: 10 MARZO 2010

ore 9 mareggiata a Novaglie

TRULLI, PAJARE e LIAME, architettura rurale in pietra a secco

L’arte di costruire solo con la pietra, senza cemento, senza legno e senza mattoni, è una conseguenza dell’ambiente salentino e della sua caratteristica paesaggistica principale e cioè l’abbondanza di pietra; non che il legno anticamente mancasse, dato che il Salento era ricoperto da boschi di lecci ma ……[continua la lettura.....]

I MONACI BASILIANI IN FUGA VERSO IL SALENTO

I Monaci Basiliani appartengono a un’ordine ispirato alla dottrina di San Basilio e da lui fondato ed erano di origini egiziane, palestinesi, siriane e turche; sappiamo che abitavano regioni desertiche del mediterraneo orientale come la penisola del Sinai o l’ altopiano roccioso della Cappadocia; questi antichi monaci cristiani vivevano asceticamente in grotte od anfrati naturali e quando giunsero numerosi in Puglia, in fuga dall’oriente, trovarono una terra fatta di grotte, gravine, formazioni carsiche, un terreno che spesso si prestava ad essere facilmente scavato, come quello che avevano dovuto abbandonare.[continua la lettura....]

MACURANO E LE SUE GROTTE NELLA STORIA

La parte che io trovo più interessante è quella che comprende il villaggio rupestre: una serie di grotte, cisterne, un sistema di canalizzazione per raccogliere l’acqua in parte visibile, un frantoio in una grotta più ampia, grotte più piccole dove presumibilmente alloggiavano gli animali, viottoli, scalette e vie più larghe con antiche tracce di carri, un vero e proprio centro abitato ben organizzato.[continua la lettura...........]

keep looking »
  • Cos’é LaMeta

    L'attività de LA META consiste nel selezionare le migliori offerte di case vacanza in affitto per il soggiorno nel Salento, abbinando un prezzo competitivo ad un'ottima qualità del soggiorno. Le nostre proposte si riferiscono a soluzioni low cost, friendly ed economiche, dedicate ai single o alle giovani coppie, a case vacanze belle e confortevoli, complete negli allestimenti, destinate alle famiglie e ai grandi gruppi. Siamo particolarmente attente nel ricercare posizioni irripetibili rispetto al mare, natura e paesaggio sempre molto significativi. Il relax e la tranquillità che le nostre strutture regalano sono i requisiti che rispondono alle esigenze dei nostri ospiti. Siete i benvenuti sulla costa adriatica salentina; avete scelto come compagni di viaggio l' altissima qualità della balneazione, l'ambiente preservato e protetto, il fascino e l'atmosfera. Visitate il nostro sito www.lameta.net, ma non esitate a contattarci anche telefonicamente per preventivi personalizzati, richieste di locazioni per frazioni di settimane o lunghi periodi. Tel./fax 0833545415 mob. 3406712920. Siamo a disposizione tutto l'anno per fornire informazioni utili e venire incontro alle vostre esigenze